News

Vacanza studio a Malta: cosa fare tra un bagno e l’altro

L’isola di Malta può rappresentare una meta ideale in cui trascorrere un viaggio studio, i suoi paesaggi, le sue spiagge, la sua vivacità sono infatti in grado di offrire un’esperienza indimenticabile per tutti coloro che la sceglieranno. Inevitabilmente, se deciderete di studiare inglese a Malta, non potrete non cedere alla tentazione di scoprire le sue meraviglie. Per tale ragione ecco una breve guida su cosa potrete fare tra una lezione e l’altra, soprattuto tra un bagno e l’altro.

La Valletta

Per prima cosa, potresti visitare la capitale della piccola isola, La Valletta, storica cittadina con alle spalle più di 7000 anni storia, tanto da essere stata dichiarata interamente patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO. Data la sua particolare collocazione geografica, la città è racchiusa e “protetta” da numerosi bastioni che si gettano sulle coste, da cui deriva il suo soprannome di “città fortezza”. La Valletta merita sicuramente di essere visitata grazie ai suoi musei, tesori, palazzi barocchi e una vivace vita notturna. Tra una visita e l’altra potrete dedicare del tempo anche allo shopping grazie alla bellissima via commerciale “Repubblic Street” che ospita numerose boutique e store di famosi brand internazionali.

M'dina

L’antica capitale M’dina è oggi una cittadina con più di 4000 anni di storia alle sue spalle ed è meglio nota come “la città silente” dato il clima tranquillo che la contraddistingue. M’dina racchiude ancora oggi innumerevoli tesori e monumenti; degni di nota sono sicuramente la Cattedrale di San Paolo del 1600 e il Palazzo Falson. Visitando l’antica capitale in primavera potrete inoltre assistere al noto Festival Medioevale caratterizzato da rievocazioni storiche e sfilate in costume.

I templi di Ggantija

I templi di Ggantija sono anch’essi stati dichiarati patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. I monumenti sono collocati nel territorio di Gozo e risalgono al 3600 a.C., prima ancora che venisse edificato il complesso di Stonehenge. Il loro nome significa giganti, per via delle loro dimensioni monumentali si pensava fossero stati edificati proprio dai giganti.

La grotta di Calipso

Per gli amanti del mare le grotte di Calipso, sempre nel territorio di Gozo, rappresentano un luogo da visitare senza alcun dubbio. Le grotte sono inoltre legate alla mitologia, si ritiene, infatti, siano state il luogo in cui Ulisse venne imprigionato per bene sette anni.

Blue Lagoon

La Blue Lagoon e una delle baie marine più spettacolari dell’isola collocata precisamente nell’isola di Comino. Questo sito rappresenta sicuramente il luogo ideale dove svolgere immersioni e snorkeling.

Il Palazzo del Grande Maestro

Il Palazzo del Grande Maestro è un altro dei più suggestivi monumenti di Malta, oggi è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica e sede del Parlamento. Per oltre tre secoli la struttura ha ospitato la sede del Grande Maestro dei Cavalieri di San Giovanni da cui ha preso il nome. Visitare questo luogo offre la possibilità di conoscere a fondo la storia e le origini di questa bellissima isola attraverso le sue sale ricche di arazzi e armature dei cavalieri.

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu